Quattro passi (di Street Photography) con Leica D-Lux 6

Categoria: Prove corpi macchina Pubblicato: Domenica, 07 Aprile 2013 Scritto da Donato Chirulli

Testo e Foto di Donato Chirulli

In questo periodo, abbiamo a disposizione una Leica D-Lux 6 per realizzare un importante reportage. Ne abbiamo naturalmente approfittato per un approfondito test da pubblicare in queste pagine. Ma, siamo solo all'inizio e, come da tradizione di riflessifotografici, ce la prendiamo con molta calma. Tanto per cominciare, dato che avevamo pur sempre tra le mani una fotocamera che porta su di se il magico bollino rosso della casa di Solms, abbiamo pensato di proporvi un primo "assaggio" di Street Photography realizzato per le vie di Roma.

Vorremmo approfittare dell'occasione per chiarire meglio il concetto di "Street Photography", dato che ci capita purtroppo di vedere quotidianamente (specie sui social networks) quanto questo concetto sia male interpretato. Non basta fotografare.... in mezzo alla strada, non basta.... buttare lì qualche persona o silhoutte insignificante, disposta in modo altrettanto insignificante sul fotogramma, non basta fare del b/n....cattivo o della post-produzione esasperata..... per dire di aver fatto Street e definirsi pomposamente "Street Photographers" o..... "Strephers". No, ci vuole molto, molto di più: bisogna avere un reale interesse per gli esseri umani, la capacità di entrare in sintonia con la loro vita quotidiana per le strade del mondo in cui vivono, bisogna esser capaci di vedere i loro gesti, le loro espressioni, ed attraverso questi interpretare i loro stati d'animo. Gioia, tristezza, stupore, noia, curiosità, solitudine, paura...

 

La Street Photography è, da sempre, il racconto della vita quotidiana vista in maniera poetica da chi ha la necessaria sensibilità per fermare in uno scatto semplici momenti di vita, che diverranno poi la memoria di "come eravamo", che racconteranno a chi verrà dopo di noi i tempi passati, le nostre abitudini, le nostre manie ed i nostri luoghi, che spesso cambiano a seconda dei tempi. Usi, costumi e vita di tutti i giorni..... ordinario e straordinario, ma sempre senza dimenticare che abbiamo di fronte alle nostre fotocamere l'Uomo, inteso nel senso più alto del termine.

Per approfondire questi concetti: Alla Scoperta della Street Photography

Le immagini di questo breve reportage sono state tutte realizzate in jpeg OOC con settaggi standard. In post produzione sono semplicemente stati regolati i livelli di luminosità e contrasto ed, eventualmente, corretto il taglio dell'immagine.