Sony E-Mount Lenses Field Test

Categoria: Prove corpi macchina Pubblicato: Martedì, 01 Ottobre 2013 Scritto da Donato Chirulli

Testo e foto di Donato Chirulli

Ci siamo recentemente occupati su queste pagine delle fotocamere Sony Nex 5 e 6 (Ne abbiamo anche parlato sul mensile Fotografia Reflex): come potete leggere nei rispettivi articoli ( Nex 5 & Nex 6 ), siamo rimasti favorevolmente impressionati dalle qualità e dalle prestazioni di queste due CSC dal look inconsueto. Avevamo però avuto l'opportunità di testarle con obiettivi non eccessivamente performanti e ci chiedevamo quali avrebbero potuto essere i risultati con lenti di migliore qualità. Fotocamere del genere meritano, infatti, ottiche di qualità adeguata, capaci di tirar fuori il massimo dalle capacità tecnologiche dei sensori e processori che le equipaggiano. Sappiamo bene infatti, come gli appassionati di questo genere di fotocamere siano esigenti in termini di qualità d'immagine e come spesso, una volta avvicinatisi al mondo CSC, molti di essi meditino seriamente di sostituire con esse i pesanti ed ingombranti corredi reflex. Ciò che a volte frena questo passaggio, è proprio la mancata disponibilità di ottiche volte a soddisfare le esigenze qualitative e di versatilità richieste. Siamo stati ben lieti quindi, quando Sony ci ha dato la possibilità di provare due obiettivi di qualità superiore. Due lenti, tra l'altro, che coprono una gamma di focali molto interessanti ed usate frequentemente nella pratica quotidiana di molti di noi.

Il primo dei due, un Sonnar 24 mm f /1,8 (36 mm equivalente nel formato 35 mm) porta tra l'altro impresso il prestigioso marchio Zeiss.

Il secondo, è uno zoom: 10-18 mm f/4,0 OSS, che copre un'ampia gamma di focali grandangolari (15-27 mm equivalenti).

We’ve focused on Sony NEX5 and NEX7 lately and as you may read we were impressed by quality and performances of both cameras. We didn’t have the opportunity to test them with top quality lenses and we wondered what results we would have got with better lenses. Such cameras deserve to be paired with high quality lenses in order to get the best from their sensors and processors. We all know that CSC users tend to have the best image quality and often they decide to switch from their massive and heavy reflex gear to such small cameras. Sometimes it is just slowed done by the lack of a complete set of quality lenses capable of satisfying user's needs. We were excited when finally Sony decided to give us the opportunity to try two of their top quality lenses. Two lenses that may be really useful in day to day use as their focal range is one of the most used.

The first one is the Zeiss Sonnar 24mm F1,8 (equivalent to a 36mm on 35mm format).

The second one is the wide angle zoom lens 10-18mm F4 OSS (equivalent to a 15-27mm lens on 35mm format).

English Version here by Luca Petralia

 

 

Le caratteristiche tecniche di questi due obiettivi sono decisamente molto interessanti.

Sony-Zeiss Sonnar E – 24 mm f/1,8: 8 elementi in 7 gruppi, con due elementi asferici ed uno ED, diaframma circolare a 7 lamelle, MAF motorizzata. Il tutto in soli 225 gr. La costruzione è di alta qualità, la finitura metallica nera.

Sony E 10-18 mm F4 OSS: 10 elementi in 8 gruppi, Diaframma circolare a 7 lamelle, apertura costante su tutte le focali, stabilizzatore d'immagine OSS. Anche in questo caso il peso è di 225 gr. e qualità e finiture sono simili al precedente.

Date le premesse, i risultati avrebbero dovuto essere piuttosto interessanti, e così è stato. Naturalmente, da me non aspettatevi le accurate dissertazioni tecniche che siete abituati a leggere nelle prove condotte da Max Angeloni ma, come al solito, una prova pratica sul campo, volta a verificare l'uso delle attrezzature nelle più disparate condizioni.

Sul Campo – 24 mm

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/4000 sec.

Appena montato lo Zeiss Sonnar 24 mm sulla Sony Nex 6, abbiamo potuto apprezzare la qualità costruttiva e la facilità d'uso di questo obiettivo. La piacevole sensazione tattile della finitura metallica contribuisce a rafforzare quest'impressione. La resa ottica di questa focale è notevole: definizione, sfocatura alle maggiori aperture e resa dei colori, si dimostrano all'altezza del prestigioso marchio inciso sul barilotto. La distorsione è molto contenuta, così come la vignettatura, praticamente assente. Solo in alcuni casi veramente estremi, abbiamo potuto notare un certo grado di aberrazione cromatica, ma non sappiamo quanto essa sia dovuta alla lente in se stessa.

Decisamente un obiettivo di classe, una focale versatile, adatta al reportage come al paesaggio ed alla fotografia architettonica, con caratteristiche che soddisfano sicuramente anche i fotografi più esigenti. E' con ottiche simili infatti, che un fotocamera CSC di elevata qualità come la Nex può tranquillamente reggere il confronto qualitativo con i sistemi reflex.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2 - 1/3200 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/8 - 1/640 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/8 - 1/250 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/5,6 - 1/250 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/3200 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2,5 - 1/3200 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/4000 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/5,6 - 1/800 sec.

100% Crop of previous image

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/5 - 1/1250 sec.

100% Crop of previus image. In this image we can notice some colour artifacts.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/4,5 - 1/60 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/3,5 - 1/200 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/2000 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/2500 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2,2 - 1/640 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2,2 - 1/1600 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/1600 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2,2 - 1/1600 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/1,8 - 1/4000 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2 - 1/3200 sec. - 25% Crop of original image.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/3,2 - 1/800 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/3,2 - 1/2000 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/6,3 - 1/2500 sec.

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/3,2 - 1/3200 sec.

 

Sony Nex 6 - Zeiss 24 mm - Jpeg f/2 - 1/4000 sec.

 

Sul Campo – 10-18 mm

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/22 - 1/160 sec. @ 18 mm - Post production with PS

Diciamo la verità: se non fosse per le differenti dimensioni, non avremmo sicuramente notato una grande differenza rispetto all'obiettivo precedente, una volta impugnata la fotocamera. La mancanza del marchio Zeiss non si nota, all'atto pratico, neanche una volta viste le immagini. Uno zoom di questo tipo (praticamente unico finora, nella categoria delle CSC) è piuttosto impegnativo dal punto di vista costruttivo, ma Sony ci si è dedicata seriamente, fornendo all'utilizzatore la possibilità di spaziare sulle focali grandangolari più estreme, coprendo così esigenze anche di carattere professionale. Il sottoscritto, ad esempio, si è trovato molto spesso per esigenze professionali a dover fotografare in interni prestigiosi alberghi, bed & breakfast, ville ed appartamenti di lusso. In questi casi, era imperativo l'uso di simili focali che però erano appannaggio esclusivo dei sistemi reflex. Ora, accoppiando le qualità del sistema Nex a quelle di questo 10-18 mm, non c'è ragione per un professionista di non usarle anche per lavoro. Il tutto, alleggerendo notevolmente il peso e l'ingombro dell'attrezzatura. Per evidenziare il basso livello di distorsione e vignettatura (a tutte le focali) di questa ottica, abbiamo appositamente proposto immagini tratte direttamente da files Raw, nelle quali abbiamo escluso qualsiasi correzione software di tali elementi. In alcuni casi, vengono proposti anche i rispettivi files Jpeg OOC, con le correzioni apportate dal software della fotocamera. Si può tranquillamente notare che sono praticamente sovrapponibili, a parte la diversa interpretazione del colore ed, eventualmente, della correzione del rumore.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/11 - 1/1500 sec. @ 16 mm

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/11 - 1/1500 sec. @ 16 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/1600 sec. @ 16 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/2500 sec. @ 18 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/11 - 1/320 sec. @ 18 mm - No Raw Correction

100% Crop of previous image.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/60 sec. @ 18 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/60 sec. @ 18 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/5,6 - 1/150 sec. @ 10 mm - No Raw Correction

Raw distorsion correction ON

Jpeg OOC

Jpeg OOC

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/7,1 - 1/400 sec. @ 18 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/10 - 1/320 sec. @ 10 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/60 sec. @ 10 mm - No Raw Correction

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/60 sec. @ 18 mm - Post Production Ps.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4 - 1/60 sec. @ 13 mm - Post Production Ps.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/5,6 - 1/125sec. @ 10 mm - Post Production Ps.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4,5 - 1/800 sec. @ 14 mm - Post Production Ps.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/4,5 - 1/1600 sec. @ 10 mm - Post Production Ps.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/8 - 1/500 sec. @ 18 mm - Post Production Ps.

Sony Nex 6 - Sony 10-18 mm - Raw f/5,6 - 1/1250 sec. @ 10 mm - Post Production Ps & Viveza Efex2

Conclusioni

Sicuramente due obiettivi di classe, altamente consigliabili. Possono tranquillamente reggere il confronto con diversi equivalenti nel settore delle reflex e con i più prestigiosi competitors in quello delle CSC. Certo, non sono propriamente alla portata di tutte le tasche (circa 1000 euro per lo Zeiss e 900 per lo zoom), ma allineati con quelli della concorrenza.

 

Nota: I files Raw (salvo diversamente specificato) sono stati aperti con Sony Image Data Converter 4.0