Sony A7 second act

Categoria: English Pubblicato: Venerdì, 27 Maggio 2016 Scritto da Max Angeloni

Translation by Pietro Todaro

This is how I concluded the article on the Sony Cyber Shot RX1 in the beginning of 2013:

“(...) Its not a question of cost. With a handful of Euros one could add 3 batteries and its traditional battery charger to the kit. Together with a  small case in neoprene, a buyer of the Sony RX1 would be able to tour the world without having the need to carry any other photographic instrument. ...there... its the little things.
Just like that extra centimeter that would entitle the RX1 to enter photographic history. That extra centimeter in which the sophisticated Trufinder 2 OLED viewfinder, a battery with greater capacity, a more rational layout of the controls, in which the shutter speed dial would find space.

read more

Giulio Limongelli. The “Digingranditore”, from light to light

Categoria: English Pubblicato: Mercoledì, 10 Febbraio 2016 Scritto da Giorgio Rossi

translation by Francesco Castiglione

What I am about to explain needs a little background.
As everybody knows, “to photograph” means writing with light. When shooting, the light hits the film, the sensitive layer reacts chemically imprinting on film what was in front of the lens. The image is then recorded on the film but it’s not yet visible. Afterward, the negative is obtained only by developing it. The areas that have been hit by the light become black, while the areas least affected by the light - the ones that were on shadow - become transparent. The opposite happens in the darkroom.

Fotografare significa scrivere con la luce, questo lo sanno ormai anche i sassi. Eppure per capire l'argomento che sto per trattare tornare brevemente su questo concetto ed approfondirlo non è male.
Al momento dello scatto la luce colpisce la pellicola, lo strato sensibile  reagisce chimicamente,  resta  impressa una memoria di ciò che era davanti all'obiettivo.  L’immagine viene registrata sulla pellicola ma non è direttamente visibile, deve venire sviluppata, si ottiene  un  negativo.Le zone colpite dalla luce intensa anneriscono, le zone meno colpite dalla luce, quelle che nella realtà erano in ombre, diventano trasparenti.
In camera oscura avviene l'inverso. (Articolo in Italiano)

Leggi tutto...

Fujifilm X-E2s: Noble art

Categoria: Prove corpi macchina Pubblicato: Sabato, 16 Gennaio 2016 Scritto da Max Angeloni

Un tempo esistevano macchine fotografiche che costavano 50 mila lire e macchine fotografiche che scostavano 3 milioni di lire.
Eppure il sensore era lo stesso. La pellicola.

Time back, there were cameras that costed 50 dollars and cameras that costed 3,000 dollars. Yet the sensor was the same. The film. (English Version Here)

Leggi tutto...

Fujifilm X-E2s: Noble art

Categoria: English Pubblicato: Giovedì, 14 Gennaio 2016 Scritto da Max Angeloni

Fujifilm X-E2s - Fujinon XF 16-55 f/2.8 - 1/800, f/4, Iso 200

Fujifilm X-E2s
Time back, there were cameras that costed 50 dollars and cameras that costed 3,000 dollars.
Yet the sensor was the same. The film.
In our days it almost seems like an impossible task to make the new generation of amateur photographers understand that the sensor, or rather the resolution of the sensor, is only one of the many aspects that distinguishes one camera from another.

Un tempo esistevano macchine fotografiche che costavano 50 mila lire e macchine fotografiche che scostavano 3 milioni di lire.
Eppure il sensore era lo stesso. La pellicola.
Ai nostri giorni sembrerebbe un’impresa impossibile far comprendere alle nuove generazione di fotoamatori che il sensore… anzi… la risoluzione del sensore, è solo uno dei tanti aspetti che contraddistinguono un mezzo fotografico da un altro. (Versione in Italiano)

Leggi tutto...

FUJINON XF90mm F2 R LM WR: The portrait lens

Categoria: Prova sul campo obiettivi Pubblicato: Lunedì, 16 Novembre 2015 Scritto da Max Angeloni

Testo e Foto di Max Angeloni

FUJINON XF90mm F2 R LM WR: The portrait lens

Questo è un altro caso di recensione velocissima.
Non c’è più bisogno di soffermarsi su alcuni aspetti ormai divenuti standard per le ottiche di casa Fujinon.
Il punto fondamentale è 1 e 1 solo: Il Fujinon 90mm è il primo obiettivo specifico da ritratto per la serie X di Fujifilm.
Come avevo sottolineato nell’articolo realizzato per il Fujinon 56mm f/1.2, indipendentemente dal crop dovuto alle dimensioni del sensore, la focale rimane quella nominale.
In questo caso il 56mm è e rimane un 56mm indipendentemente dall’angolo di campo inquadrato e così il 90mm.
Non diventano per magia un 84mm e un 135mm.

This is another case of a quick review.
Its no longer necessary to linger on some aspects of Fujinon lenses that have by now become standards.
The fundamental point is one and one alone: The Fujinon 90mm is the first Fujinon X series lens that is specifically for portraiture.
As highlighted in the article that I made for the Fujinon 56mm f/1.2, regardless of the crop due to the size of the sensor, the focal length remains the nominal one.
In that case the 56mm is and remains a 56mm regardless of the angle of view and the same goes for the 90mm.
They don't magically become an 84mm and a 135mm. (English version Here)

 

Leggi tutto...

Fujinon XF90mm F2 R LM WR

Categoria: English Pubblicato: Lunedì, 16 Novembre 2015 Scritto da Max Angeloni

This is another case of a quick review.
Its no longer necessary to linger on some aspects of Fujinon lenses that have by now become standards.
The fundamental point...

Questo è un altro caso di recensione velocissima. Non c’è più bisogno di soffermarsi su alcuni aspetti ormai divenuti standard per le ottiche di casa Fujinon. (Versione in Italiano)

Leggi tutto...

FUJINON XF16mm F1.4 R WR

Categoria: Prove corpi macchina Pubblicato: Sabato, 03 Ottobre 2015 Scritto da Max Angeloni

Testo e Foto di Max Angeloni

C’era una volta
FUJINON XF16mmF1.4 R WR

Si appena conclusa la manifestazione “Semplicemente Fotografare Live” giunta con successo alla sua seconda edizione.
Anche quest’anno, grazie agli sforzi di Lia Alessandrini, la cittadina di Novafeltria da giovedì 24 a domenica 27 Settembre 2015 è stata letteralmente conquistata dalla fotografia.
All’interno degli eventi anche Fujifilm ha dato il suo indispensabile contributo, organizzando, tra l’altro, ad uno dei più imponenti tappe del Fujifilm eXperience che io ricordi.

The “Semplicemente Fotografare Live” event has just come to the successful conclusion of its second edition. Even this year, thanks to the efforts of Lia Alessandrini, from Thursday 24th to Sunday 27th of September, the town of Novafeltria was literally conquered by photography.
Within the events, even Fujifilm gave its essential contribution by organizing, among other things, one of the most impressive legs of the Fujifilm eXperience that I can recall (English Version Here).

Leggi tutto...

FUJINON XF16mm F1.4 R WR

Categoria: English Pubblicato: Sabato, 03 Ottobre 2015 Scritto da Max Angeloni

Article and Photos by Max Angeloni translation by Pietro Todaro

Once upon a Time
FUJINON XF16mmF1.4 R WR

The “Semplicemente Fotografare Live” event has just come to the successful conclusion of its second edition. Even this year, thanks to the efforts of Lia Alessandrini, from Thursday 24th to Sunday 27th of September, the town of Novafeltria was literally conquered by photography.
Within the events, even Fujifilm gave its essential contribution by organizing, among other things, one of the most impressive legs of the Fujifilm eXperience that I can recall.

Si appena conclusa la manifestazione “Semplicemente Fotografare Live” giunta con successo alla sua seconda edizione.
Anche quest’anno, grazie agli sforzi di Lia Alessandrini, la cittadina di Novafeltria da giovedì 24 a domenica 27 Settembre 2015 è stata letteralmente conquistata dalla fotografia.
All’interno degli eventi anche Fujifilm ha dato il suo indispensabile contributo, organizzando, tra l’altro, ad uno dei più imponenti tappe del Fujifilm eXperience che io ricordi (Versione in Italiano).

Leggi tutto...